29/07/2020

Goldman Sachs sulla performance dei titoli corporate in Eur e in USD

La performance relativa degli spread dei titoli corporate in Euro e in Dollari ha visto l’Europa sovraperformare dal 23 marzo se consideriamo gli indici sintetici, soprattutto se consideriamo gli indici dei titoli ad alto rendimento, grazie a uno scenario di insolvenze più favorevole. L’indice CDX HY ha visto da aprile sette insolvenze contro le nove dell’indice iTraxx Xover.

Viceversa sul mercato cash il rimbalzo è stato più ampio per I titoli in dollari.

Nella ricerca allegata gli analisti di Goldman Sachs cercano di spiegare le motivazioni di questa divergenza.

Attenzione!

Alcuni dei contenuti di questa parte di sito, prodotti da società differenti da CFS Rating, possono essere dedicati ad investitori professionali, sono diffusi solo a titolo informativo e non possono essere considerati in nessun caso sollecitazione all’investimento.
Continuando la navigazione dichiari di aver letto, compreso e accettato termini e condizioni del sito.

© 2001-2018 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.