23/05/2019

UBS Emerging Markets Opportunity

CARATTERISTICHE

Il fondo UBS Emerging Markets Opportunity investe in azioni dei paesi emergenti seguendo il benchmark standard di categoria MSCI EM NTR.  La principale caratteristica del fondo è la concentrazione del portafoglio in solo una trentina di titoli, mentre l’allocazione geografica e settoriale tende ad essere vicina a quella dell’indice di riferimento: ad esempio a fine aprile gli unici scarti significativi nella allocazione geografica era il sovrappeso della Cina del 5% a sfavore di Taiwan, mentre settorialmente il settore finanziario era sovrappesato del 7% circa, mentre il settore industriale e quello Telecom erano sottopesati del 5%.  I principali titoli in portafoglio tendono ad essere gli stessi del benchmark e nel primo trimestre di quest’anno le divergenze più significative sono nella banca ungherese OTP Bank e quella brasiliana Bradesco.

I RISULTATI

Nei tre anni a fine aprile la performance annuale del fondo è stata superiore a quella del benchmark di circa tre  punti percentuali all’anno nonostante un 2018 che ha visto il fondo perdere il 6% in più del benchmark, in parte a causa del sovrappeso sul mercato cinese che dall’altro lato ha permesso al fondo di fare meglio del benchmark dello stesso ammontare nel corso dei primi quattro mesi di quest’anno.  La concentrazione del portafoglio ha avuto come collaterale una volatilità dei rendimenti significativamente superiore alla media e un beta molto elevato a 1,16.

CLASSI E COSTI

Del fondo vengono distribuite in Italia tre classi retail P: una in dollari (LU0328353924) ad accumulazione, una in dollari a distribuzione (LU1769817096) e una in euro ad accumulazione con la copertura del rischio cambio (LU1676115329).  La classe a distribuzione paga un dividendo mensile del 4% annuo indipendentemente dai risultati del fondo.  Il costo totale di gestione delle classi P è stato del 2% nel corso dell’ultimo esercizio.

L’OPINIONE

Il fondo UBS Emerging Markets Opportunity è una delle scelte migliori all’interno della categoria, ma è adatto all’investitore che vuole una gestione attiva, con un’ottica di lungo termine, sui mercati azionari emergenti con risultati che si possono allontanare da quelli dell’indice di riferimento.

 

© 2001-2018 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.