01/03/2019

Axa Framlington Europe Micro Cap

CARATTERISTICHE
L'Axa Framlington Europe Micro Cap investe in titoli azionari europei di minore capitalizzazione seguendo come benchmark l'indice MSCI Micro Caps Europe, un benchmark di 1400 titoli all'interno del quale il Regno Unito ha un peso del 35%. Il portafoglio è di norma investito in oltre 100 titoli con il 15% investito nelle prime dieci posizioni.

Il benchmark non viene molto seguito dal gestore e spesso troviamo titoli non inclusi nell'indice, come ad esempio attualmente l'italiana BasicNet, e anche l'allocazione geografica e settoriale tende a scostarsi da quella del benchmark. Attualmente Francia e Germania sono sovrapesate dell’ 8%.


I RISULTATI
I risultati sono stati sinora molto positivi, con una performance negli ultimi anni regolarmente superiore a quella del benchmark di categoria: solo l'anno scorso si è chiuso con un risultato favorevole al benchmark. Sui cinque anni è stata migliore dell'1,6% all'anno. Nonostante la focalizzazione su titoli a minore capitalizzazione la volatilità dei rendimenti mensili è stata nella media della categoria.


CLASSI E COSTI
Del fondo viene distribuita solo una classe retail A, il cui costo totale di gestione è stato intorno al 2,27% nell'ultimo esercizio, un livello un po' sopra la media, cui si aggiunge una commissione di performance del 20% calcolata sulla differenza della performance rispetto al benchmark.


L'OPINIONE
L'Axa Micro Caps è uno dei fondi con il track record migliore tra quelli che investono in titoli a minore capitalizzazione, ma bisogna ricordare che si focalizza sui titoli a minore capitalizzazione e quindi non è adatto all'investitore che vuole rendimenti vicini al benchmark di categoria

 

© 2001-2018 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.