28/05/2019

Aberdeen China A Share Equity

CARATTERISTICHE

L’Aberdeen China A Share Equity investe in titoli azionari cinesi seguendo come benchmark l’indice MSCI China A che include i titoli quotati a Shenzen e Shanghai: è un benchmark diverso da quellos tandard di categoria, in quanto esclude titoli importanti qutoati a Hong Kong o in ADR, come Tencent e Alibaba, anche se il fondo a volte investe anche in questi titoli.  Il primo titolo del benchmark è Kweichow Moutai Co (alcolici) ed è superiore il peso dei titoli finanziari con il 30%.   Il portafoglio tende ad essere concentrato in 30/35 titoli con un peso dei primi dieci superiore al 50% del totale.  Lo stile di gestione è piuttosto attivo nello stock picking e attualmente troviamo in portafoglio titoli a media capitalizzazione come China International Travel Service Corp e Shanghai International Airport oppure Aier Eye Hospital Group Co.

I RISULTATI

La performance degli ultimi tre anni (a fine aprile) è stata superiore a quella del benchmark di categoria si quasi il 5% e anche superiore rispetto al benchmark del fondo.  Il 2018 si è chiuso con una perdita inferiore a quella del benchmark di categoria del 5% grazie al sovrappeso dei titoli del settore dei consumi come Kweichow Moutai Co e  China International Travel Services, ma soprattutto all’assenza dei principali tecnologici come Tencent a Baidu. Particolarmente positiva la performance del primo quadrimestre di quest’anno grazie al +50% di Kweichow Moutai Co e anche in questo caso dal mancato investimento nei tecnologici, che sono rimbalzati meno dell’indice.  La volatilità dei rendimenti è stata superiore alla media a causa della concentrazione del portafoglio e il beta è stato piuttosto basso a 0,87 con una correlazione poco significativa al benchmark.

CLASSI E COSTI

Del fondo vengono distribuite in Italia due classi retail A  e due W: della classe A è disponibile una classe in dollari (LU1146622755) e una in euro (LU1848873714) con la copertura del rischio cambio contro la valuta unica: il costo totale di gestione (spese correnti) delle classi A è stato dell’1,98% nel corso del 2018.  Le due classi W corrispondenti non prevedono un costo di sottoscrizione, ma il loro costo è stato superiore di un punto percentuale a quello delle classi A.

L’OPINIONE

L’Aberdeen China A Share Equity è uno dei prodotti con il track record migliore della categoria, ma non è adatto all’investitore che vuole risultati vicini a quelli del benchmark di categoria, essendo il portafoglio più concentrato sui titoli domestici escludendo i principali ttitoli tecnologici come Tencent quotati a Hong Kong.  Il costo di gestione è nella media della categoria.

© 2001-2018 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.