14/09/2020

I Fondi Obbligazionari Internazionali Diversificati

I fondi di questa categoria investono in titoli obbligazionari internazionali e solitamente seguono il benchmark The BofA ML Global Broad Market o l'indice Barclays Global Aggregate.

Il Barclays Global Aggregate è composto da oltre 20 mila titoli Investment Grade di 2400 emittenti di 72 paesi e copre il 94% dell'intero universo obbligazionario investibile.

Attualmente il peso delle emissioni AAA è del 36% mentre quelle AA è del 16%, seguite dal 28% delle A.  Le emissioni in dollaro rappresentano il 42% del totale seguite dal 24% di euro e dal 14,2 in yen.   

In poche categorie come questa molti fondi hanno ottenuto risultati superiori a quelli del benchmark, in quanto molti prodotti investono anche in titoli non Investment Grade con rendimenti superiori a quelli Investment Grade.

All'interno della categoria segnaliamo l'UBS Global Dynamic, che investe anche in titoli non Investment Grade (attualmente oltre il 20%) e ha caratteristiche vicine a quelle dei fondi Absolute Return Obbligazionari.  IL DPAM Bonds Universalis Unconstrained è più focalizzato sui titoli in euro e quindi meno volatile, mentre il Legg Mason Global Income Optimizer ha un’attenzione superiore alla media per i titoli corporate anche high yield.  Positivi anche i risultati Goldman Sachs Global Fixed Income e dello Schroder Global Multicredit, che però ha un peso superiore alla media di titoli corporate non Investment Grade in portafoglio.

 

© 2001-2018 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.