02/09/2019

Symphonia Azionario Small Caps Italia

CARATTERISTICHE
Il fondo Symphonia Azionario Small Caps Italia investe in titoli azionari italiani a medio bassa capitalizzazione seguendo un benchmark composto all'85% dall'indice FTSE Star e per il 15% da un indice obbligazionario euro a breve termine. Il portafoglio è solitamente diversificato in oltre 60 titoli e il 40/50% è investito nelle prime dieci posizioni. L'approccio alla gestione è di medio lungo termine e non di trading di breve: ad esempio da vari trimestri le prime posizioni sono su Interpump e BB Biotech, che è un fondo investito in titoli biotecnologici, oltre che IMA e Amplifon. E' da notare come il fondo abbia un beta molto basso, pari a 0,60, rispetto al benchmark MSCI Italy, ma i fondi small cap Italia hanno un beta molto basso RISULTATI
i risultati del fondo sono stati positivi negli ultimi anni e molto correlati a quelli dell'indice di riferimento del fondo: sia nel 2016 che nel 2017 sono stati quasi identici a quelli dell'indice FTSE Star e questo è un risultato molto positivo se consideriamo che il fondo è solitamente investito al 90% sul mercato azionario e che deve sostenere dei costi di gestione intorno al 2%. Il 2018 si è invece chiuso a favore del benchmark del 2% circa a causa della performance del primo semestre, che ha visto una gestione più prudente che non ha tratto completamente beneficio del rialzo dei titoli di maggiore qualità all'interno dell'indice. Da notare la volatilità dei rendimenti significativamente inferiori alla media di categoria nonostante sia un fondo small caps e una elevata correlazione al benchmark delle small caps, mentre il beta rispetto al benchmark di categoria è molto basso, intorno a 0,60.

CLASSI E COSTI
Del fondo sono disponibili una classe retail e una classe PIR, la cui commissione di gestione annua è dell'1,8%, cui si aggiunge una commissione di performance del 20% calcolata sulla differenza tra il rendimento del fondo e del benchmark del fondo, se positiva.
L'OPINIONE
Il Symphonia Azionario Small Caps Italia è il fondo con il miglior rapporto rischio/rendimento e performance sui cinque anni tra quelli con questa particolare specializzazione, e presenta un profilo di rischio inferiore alla media e al benchmark sia sui tre che sui cinque anni. Il costo del prodotto è elevato, ma nella media dei fondi small caps.

 

© 2001-2018 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.