14/05/2019

CS Global Security

CARATTERISTICHE

Il fondo CS Global Security Equity investe in azioni internazionali seguendo come indice l’MSCI World, e si focalizza su aziende attive nei settori industriali, della tecnologia, della sanità e della sicurezza.  A fine marzo un quarto del portafoglio (di 50 titoli in totale)  era investito in aziende attive nel settore della sicurezza informatica come l’americana Cyberark e il 20% nel settore della sicurezza ambientale, come ad esempio dell’inglese Halma Plc.  Il resto del portafoglio era investito nel settore della prevenzione della criminalità nella sicurezza dei trasporti e della salute.  E’ pertanto un fondo più vicino ai settoriali che agli azionari internazionali.  Anche l’allocazione geografica tende ad allontanarsi da quella del benchmark del fondo: attualmente l’85% del portafoglio è investito negli Stati Uniti, UK e Israele.

I RISULTATI

I risultati degli ultimi anni sono stati stabilmente positivi e anche il 2018 si è chiuso con un guadagno del 4,8% a fronte di una discesa del benchmark. Positivo anche il primo quadrimestre del 2019 con una performance relativa del 3,8%.  Sui tre anni il risultato è stato superiore a quello dell’indice del 4% all’anno.  La volatilità dei rendimenti mensili è stata superiore alla media della categoria, in parte a causa del peso molto modesto dei titoli in euro.

CLASSI E COSTI

Del fondo vengono commercializzate in Italia varie classi retail: la B è in dollari ad accumulazione e le spese correnti sono state del 2,01% nel corso dell’ultimo esercizio.  La classe CB è in dollari e il suo costo è stato del 2,69%.  La classe AH è in euro a distribuzione e prevede la copertura del rischio cambio contro l’euro: il costo totale è stato dell’1,96%.  Le classi BH Eur e BH Chf sono ad accumulazione con la copertura del rischio cambio contro l’euro e il franco svizzero.

L’OPINIONE

Il fondo CS Global Security Equity non è propriamente un fondo azionario internazionale a causa della focalizzazione sui settori della sicurezza e dell’allocazione geografica lontana da quella dell’indice, ma presenta comunque una buona correlazione col benchmark ed è un prodotto da considerare nella costruzione di un portafoglio diversificato, grazie al suo track record stabilmente positivo.

 

© 2001-2018 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.